giovedì 15 febbraio 2007

CPU a 5Ghz raffreddata con azoto liquido

In questo esperimento viene portato un Intel Pentiun 4 alla soglia dei 5Ghz...per raffreddarlo viene installato un impianto di raffreddamento con azoto liquido....eccezionale!!


Definizione associata al video tratta da Wikipedia:

La CPU (acronimo di Central Processing Unit, detta comunemente processore) è l'implementazione fisica di uno dei due componenti della macchina di Turing (l'altro è la memoria).

Compito della CPU è quello di leggere le istruzioni e i dati dalla memoria ed eseguire le istruzioni; il risultato della esecuzione di una istruzione dipende dal dato su cui opera e dallo stato interno della CPU stessa, che tiene traccia delle passate operazioni.

In base all'organizzazione della memoria si possono distinguere due famiglie di CPU:

  • con architettura Von Neumann classica, in cui dati ed istruzioni risiedono nella stessa memoria (è dunque possibile avere codice automodificante). Questa architettura è la più comune, perché è più semplice e flessibile.
  • con architettura Harvard: i dati e le istruzioni risiedono in due memorie separate. Questa architettura garantisce migliori prestazioni poiché le due memorie possono lavorare in parallelo ma è più complessa da gestire. È tipicamente utilizzata nei DSP.
Testi disponibile nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.

2 commenti:

guam ha detto...

Precisazione: non si tratta di idrogeno ma di azoto liquido (nitrogen nel video). L'idrogeno è liquido a circa -273° mentre l'azoto a -199.

guam
www.marcogualmini.it

Dece ha detto...

Impressionante per l'epoca: questo video gira da almeno 4-5 anni in rete

Non mi stupirei più di tanto se qualcuno si fosse anche spinto oltre ai 5 Ghz nel frattempo...